You are currently viewing Una polizza sanitaria per viaggiare

Una polizza sanitaria per viaggiare

  • Autore dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Sicuri di essere pronti alle ferie?

Negli ultimi mesi si è sentito parlare di assicurazioni e covid-19.

Sono numerose le misure messe in atto dalle compagnie per permettere agli assicurati di vivere il viaggio, qualunque esso sia, in totale serenità.

Anche la Farnesina (ministero degli affari esteri) ha fatto sentire il proprio parere, invitando gli italiani a munirsi di una polizza sanitaria, prima di partire.

Dopo una breve pausa da terrorismo mediatico e ansie da covid-19, la situazione sembra essere ritornata ad un punto di non ritorno a causa di un aumento dei contagi.

Se da un lato gli italiani rinunciano alle vacanze, preoccupati da una situazione che potrebbe degenerare da un momento all’altro, dall’altro c’è una corsa alle polizze.

Perché stipulare una polizza sanitaria?

Sono milioni gli italiani che hanno prenotato le proprie vacanze e che ora rischiano di vedere andare in fumo tutto.

Voli cancellati, ritardi e quarantene sono solo alcuni dei problemi con cui gli italiani devono fare i conti quest’anno.

Il problema più frequente a cui oggi si cerca di mediare è però l’eventuale positività durante un viaggio.

La polizza sanitaria da COVID appartenere all’assicurazione di Viaggio di AXA ad esempio prevede:

  • Il rimborso delle spese mediche in caso di infortunio o malattia (compresa infezione da Covid-19);
  • Il rimborso delle penali in caso di annullamento del viaggio in caso di contagio da Covid-19 prima della partenza o se si è costretti ad un regime di isolamento.

La copertura verrà validata solo se il viaggio è conforme alle raccomandazioni del Ministero degli Affari Esteri o dal governo del paese di destinazione.

Cosa fare prima di partire?

In questo particolare periodo sarebbe opportuno munirsi di polizza sanitaria ma anche informarsi sui paesi in cui si desidera andare.

Per saperne di più sulle regole vigenti negli altri paesi è consigliato visitare il sito della Farnesina www.viaggiarecisuri.it

Seguici per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento